Food & Beverage Restaurant

Osteria dell’Ingegno, all’ombra del Tempio Adriano

Estate romana in piazza. All’ombra dell’antico tempio di Adriano, l‘Osteria dell’Ingegno inaugura il nuovo dehors. Un’occasione unica per cenare in Piazza di Pietra tra giochi di luce e proiezioni che illuminano il colonnato.

Novità 2020: il dehors di Osteria dell’Ingegno

Il 30 ottobre 1994 iniziava il primo servizio di Osteria dell’Ingegno a Piazza di Pietro, una delle più belle e suggestive location di Roma. Nel 2019, il locale ha festeggiato i suoi 25 anni di attività, un compleanno raccontato dalla voce e dagli aneddoti dell’oste Gianmarco Nitti, tra i fondatori di questo longevo locale a piazza di Pietra di cui oggi è anche l’unico proprietario.

Dopo mesi di stop forzato, l’Osteria ha riaperto al pubblico con una grande novità: un dehors esclusivo su piazza da cui si possono ammirare le bellezze dell’antica Roma come il secolare tempio di Adriano. Questo è stato possibile grazie alle nuove concessioni straordinarie autorizzate dal Comune di Roma.

Quindi per quest’estate romano 2020, oltre ai coperti interni, 32 posti sulla base delle norme di distanziamento, c’è la possibilità di mangiare anche all’esterno immersi nello scenario di Piazza di Pietra. Lo spazio esterno, allestito davanti all’ingresso del locale conta circa 30 coperti ed è fruibile sia a pranzo che a cena ma anche per un suggestivo aperitivo in attesa del calare del sole tornando, così, alle origini del concept nato come vineria.

In cucina da Osteria dell’Ingegno

Una brigata tutta al femminile. In cucina c’è Francesca, Anna e Lucia, rispettivamente mamma, figlia e zia. Tutte tre, dopo varie esperienze lavorative in Abruzzo, loro terra di origine, hanno sposato il progetto di Osteria dell’ingegno.

La sala è condotta con entusiasmo da Sabrina e il fare sicuro di Marco, memoria storica del posto.

Mentre tra gli ultimi ingressi, c’è Paolo Latini, sommelier e grande conoscitore dell’enologia italiana.

Una squadra vincente che lavora in perfetta armonia e vi fa sentire a casa.

Il menu proposto da Osteria dell’Ingegno

Il menu dell’Osteria dell’Ingegno è un omaggio all’Italia. Troverete ricette regionali che percorrono tradizioni e valorizzano il made in Italy.

Tra gli antipasti, consiglio la Parmigiana estiva con bufala, i Totanetti di Civitavecchia, il Fiore di zucca ripieno di ricotta mantecata con salsa alla puttanesca o anche il Tagliere di formaggi e salumi artigianali da condividere.

Tartare di gamberi e mango

Tra i primi in carta, ritroviamo i capisaldi della cucina romana, quindi Amatriciana, Carbonara, Cacio e pepe. Non mancano ricette più ricercate come il Risotto saltato allo zafferano, zucchine romanesche e filetto di Triglia scottato.

Tra i secondi, qualche piatti di pesce come il Pescato del giorno, o il Polpo arrosto su purea di fave e cicorietta ripassata. Il menu cambia a seconda di quello che viene pescato ogni giorno– spiega Giacomo.

Ombrina grigliata su gazpacho

Ma anche grandi carni provenienti della Macelleria Feroci: ci sono le Polpettine di vitello alla saltimbocca con pancetta croccante e patate schiacciate, il Kebab di pollo con salsa Barbecue, foglie amare, guacamole e noci o la Tiella di Gaeta con scarola, indivia, olive e colatura di bufala al fumo.

Polpettine di vitello alla saltimbocca con pancetta croccante e patate schiacciate

Dolci fatti in casa e preparati espressi che rispecchiano la tradizionalità. Per chi, preferisce tenersi leggero, c’è sempre l’insalata di frutta del giorno.

Assaggi dei vari dolci

La carta dei vini

La carta dei vini comprende oltre 300 etichette di vini italiani con una forte presenza laziale, selezionate per rappresentare al meglio il territorio. Varie proposte che si aprono anche al mondo del naturale del biologico.

Ruffino Aqua di Venus 2019 – Toscana IGT

Sono anche disponibili in mescita circa 25 referenze che ogni quindici giorni si alternano sulla lavagna.

Punto di forza è il rispetto dell’ambiente e la sostenibilità del menu: tra le curiosità l’utilizzo di accessori plastic free come le cannucce in cellulosa.

Informazioni complementari

Osteria dell’Ingegno

Piazza di Pietra 45 – 00186 Roma

Tel.: 06 6780662

Mail : osteriadellingegno@yahoo.it

Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 24 (tranne il lunedì), chiuso 24 e 25 dicembre e dal 14 al 15 agosto.

Please follow and like us: