Food & Beverage Wine & Mixology

Cocktail, 5 drinks estivi per un estate frizzante

Sia che vi troviate già in vacanza, oppure siete ancora in città al caldo, ma avete comunque voglia di divertirvi – di aperitivi lunghi, feste all’aperto e serate in giardino a casa di amici – tutto ciò che vi serve è la giusta compagnia, un cocktail in mano e il gioco è fatto.

Per venirvi incontro in questa torrida estate, è stato chiesto a cinque esperti della mixology, noti nomi della scena romana di svelarci il loro mix perfetto per un drink rinfrescante. Da riproporre in casa per sorprendere gli amici oppure da provare immersi nella vorticosa movida vacanziera, ascoltiamo cosa hanno da insegnarci i 5 dei migliori barman di Roma.

 

Il cocktail “Cherry Bomb” del Jerry Thomas Speakeasy

Jerry Thomas è stato uno dei padri fondatori del bartending e della mixology moderna. A Roma la sua leggenda vive tra le mura di uno degli Speakasy più importanti della città, e negli ultimi 6 anni è presente nella classifica dei World’s 100 Best Bars (la classifica dei migliori cocktail bar del mondo). Ispirato ai bar clandestini americani dei primi del Novecento all’epoca del proibizionismo, al Jerry Thomas  (sito) si accede solo se conosci la parola d’ordine.

Per quest’estate, la crew del Jerry Thomas Speakeasy di Roma vi propone il “Cherry Bomb”, un cocktail perfetto per affrontare l’afa giornaliera e placare la sete notturna.

Ph. Alberto Blasetti

NOME COCKTAIL : CHERRY BOMB
BARMAN : la crew del Jerry Thomas Speakeasy di Roma
INGREDIENTI :
4 cl Bitter Del Professore
15 cl cherry soda 3Cents
GARNISH : Lemon Zest

PREPARAZIONE :
Fresco e leggero, il Cherry Bomb è un drink che incarna perfettamente il concetto di Aperitivo all’italiana, molto facile da preparare e da riprodurre anche a casa. Per realizzarlo, riempite un bicchiere con del ghiaccio fino all’orlo, aggiungete i due ingredienti indicati e il limone e mescolate con un bar spoon. Et voilà, les jeux sont faits !

INDIRIZZO Vicolo Cellini, 30, 00186 Roma RM

Il cocktail “Surfin Bird” di Nicholas Pinna

Sin dalla sua nascita nel 1925, l’Hotel Locarno (sito) è stato custode di momenti, vicende storiche, cambiamenti culturali importanti, diventando il rifugio di noti artisti, scrittori, cineasti, musicisti, viaggiatori di tutto il mondo, così da diventare uno dei principali punti di riferimento del panorama romano.

Il Bar dell’ Hotel è senza dubbio uno dei più amati e meglio frequentati della Capitale: Nicholas Pinna, Bar Manager ci suggerisce per l’estate “il Surfin Bird” che come la canzone della colonna sonora del film “Full Metal Jacket” di Kubrick, è il compagno perfetto per addentrarvi nelle calde notti del giardino dell’Hotel Locarno, una vera oasi di tranquillità a due passi di Piazza del Popolo.

DRINK: SURFIN& BIRD
BARMAN: Nicholas Pinna, barmanager Hotel Locarno di Roma
INGREDIENTI:
6 cl di whisky blend invecchiato in botte per 6 mesi con i whisky
Connemara, Craigellachie e Knob Creek
1,5 gr zucchero muscovado
3 ramoscelli di menta fresca solo parti apicali
Soda q.b.
Ghiaccio tritato
BICCHIERE: Julep cup
GARNISH: menta e frutti rossi

PREPARAZIONE :
Direttamente nel Julep Cup alla menta e allo zucchero di canna, si aggiunge un po’ di soda per mescolare e sciogliere lo zucchero, quindi si riempie il bicchiere di ghiaccio tritato e, direttamente dalla botte, si versano 6 cl del blend di whisky. Mescolare tutto e decorare.

Un cocktail la cui leggerezza viene conferita dal Mint Julep, la freschezza data dal ghiaccio tritato mentre il suo carattere unico inimitabile proviene dal blend di whisky (n.b. Il Whisky utilizzato da Nicholas è un blend miscelato, lasciato invecchiare in botte dietro al bancone dell’hotel Locarno).

INDIRIZZO : Hotel Locarno, Via della Penna, 22, 00186 Roma RM

Il cocktail “Sunset Kiss” di Simone Mina

Fate in modo che i vostri baci siano indimenticabili come i baci dati al tramonto che non vorreste finissero mai. Però il Sunset Kiss è anche il nome di un cocktail di Simone Mina, Bar Manager del CH 18 87 (facebook).

A Roma è una vera e propria istituzione. Checchino dal 1887 è una certezza per i romani. Arrivato alla sesta generazione, il locale ha dato vita due anni fa per i 130 anni del ristorante, al loro bar Ch 18 87 dove si può provare il meglio del miscelato italiano insieme a Simone Mina.

DRINK: SUNSET KISS
BARMAN : Simone Mina del Ch 18 87, il Cocktail bar dello storico ristorante Checchino dal 1887 di Roma
INGREDIENTI :
4 cl Cognac Hine V.S.O.P.
2 cl Amaro Formidabile
2 cl succo di lime
1,5 cl succo di ananas
1,5 cl succo di mirtilli Bio
1,5 cl sciroppo di mango
0,5 cl Assenzio Versinthe Liquoristerie de Provence
BICCHIERE : doppio Old Fashioned
GARNISH : shell di lime e fiori

PREPARAZIONE :
Per realizzare il cocktail “Sunset Kiss”, usate la tecnica del rolling. Versate tutti gli ingredienti nella metà più piccola di uno shaker a due pezzi, quindi versate il tutto nella metà più grande, debitamente riempita di ghiaccio e con l’aiuto di un colino fate scivolare il liquido tra i due contenitori per circa 4/5 volte. Una volta diluito e raffreddato versate il contenuto in un bicchiere doppio Old Fashioned riempito di ghiaccio e guarnito con una stella di lime e fiori a piacimento.

INDIRIZZO : Via di Monte Testaccio, 30, 00153 Roma RM

Il cocktail “Ciuri Ciuri” di Giulia Castellucci

Spostiamoci nel quartiere del pigneto, più precisamente al Co.So (facebook) dove vi aspetterà la Barlady Giulia Castellucci con una proposta rinfrescante : un classico drink estivo, il Mai Tai rivisitato in chiave italiana, un omaggio alla Sicilia, dove affondano le radici dei ricordi d’infanzia di Giulia e si mescolano ai profumi aspri e dolci di una terra selvaggia, grazie ai liquori alla mandorla e al fico d’india e ai due rum distanti geograficamente come il filippino Don Papa e il Trois Rivières della Martinica.

BARLADY : Giulia Castellucci, bar manager e comproprietaria di Co.So. a Roma
Drink : CIURI CIURI
INGREDIENTI :
30 ml rum Don Papa
30 ml rhum Trois Rivières
20 ml crema di liquore mandorla
20 ml Orange Curaçao
30 ml succo di lime fresco
10 ml liquore di fico d’india
2/3 foglie di menta shakerata

PREPARAZIONE :

All’interno di un Boston Shaker versate tutti gli ingredienti e shakerate energicamente per fare aprire la menta all’interno del liquido. Compiere una doppia filtratura, usando il ghiaccio della shakerata per il servizio finale.

INDIRIZZO : Via Braccio da Montone, 80, 00176 Roma RM

Il cocktail “Peaky Blinders” di Alessandro Antonelli

Concedetevi una pausa per sorseggiare un cocktail fresco con vista sulla cupola della Basilica di San Pietro, da togliere il fiato. Lo Sky Stars Bar (sito), rooftop dell’ A.Roma Lifestyle hotel è un piccolo oasi della mixology.

Frutto della creatività del Bar Manager Alessandro Antonelli, per la stagione estiva rende un omaggio ad una delle serie tv più apprezzate ed in onda su Netflix, Peaky Blinders.

DRINK : PEAKY BLINDERS
BARMAN : Alessandro Antonelli, bar manager dello Sky Stars Bar e del bar Il Giardino dell’A.Roma Lifestyle Hotel di Roma
INGREDIENTI :
2cl mix rum Don Papa
1cl whisky Laphroaig 10yo
1cl Liquore Frangelico
4cl polpa di ananas fresca
1/2 teaspoon di frutto della passione concentrato
sciroppo di zenzero q.b.
5 drops di tabasco
spolverata di noce moscata
BICCHIERE : fancy da long drink
GARNISH : foglia di alloro, crispy bacon e peel di arancia a forma di lametta

Ph. Alberto Blasetti

PREPARAZIONE:
In un mixing glass, versate tutti gli ingredienti in ordine di ricetta. Aggiungete il ghiaccio, shakerate in modo energico e versatelo in un bicchiere fancy da long drink colmo di ghiaccio, con un top di ghiaccio tritato. Ultimate con le decorazioni.

INDIRIZZO : Via Giorgio Zoega, 59, 00164 Roma RM

 

Ringraziando l’Ufficio stampa, Carlo Dutto.

Please follow and like us:

4 thoughts on “Cocktail, 5 drinks estivi per un estate frizzante”

  1. Davvero fantastici!!! Bisognerà provarli tutti… ultimamente sono rimasta affascinata dalla serie dei Peaky Blinders… fantastico un cocktail dedicato a loro!!🍹

  2. Sarà un piacere preparare questo audace drink per voi.Venite a trovarci,
    In questo momento lo stiamo proponendo nella drink list del bar il giardino, all’interno dell’A.roma lifestyle hotel, l’albergo dove è presente lo skystars per intenderci.
    Ci troviamo a via Zoega 59

  3. Buonasera,in questo momento lo stiamo proponendo nella drink list del bar il giardino all’interno dell’A.ROMA lifestyle hotel,l’albergo all’interno del quale è presente il più conosciuto skystars bar.Sarà un piacere prepararvelo ,venite a trovarci a via G.ZOEGA 59.
    CIAO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *